cura

Lisa e la cura

Di Lisa ne abbiamo già parlato, ma è una delle favole del mio libro "Favole Quantiche" che più riporta al concetto di cura. Cura come un concetto ampio, che riporta al prendersi la responsabilità dello tuo stato da tutti i punti di…
crescere

Crescere come Riccio Lino

Lasciare il certo per l'incerto non è semplice, ma è molto più difficile vivere senza arte né parte, cercando nella sopravvivenza un modo per sfuggire dal nostro viaggio.
scelta

Riccio Lino e la scelta

Quando riccio Lino si trova davanti alla scelta di cambiare casa non è felice, è preoccupato di lasciare la sua zona confort. Cosa deciderà?
forse

Quando dici "forse"

Lasciare aperta la possibilità che le cose non sono per forza "belle" o "brutte", ma semplicemente "sono", può essere un modo per comiciare a capire come viverle.
gaia

Gaia e il topolino

Rabbia, paura, tristezza, rimuginazione, ma anche gioia, forza di volontà, coraggio, tutto risiede dentro di noi.

L'uccellino Pio

Maternità e libera professione, quando la scelta è consapevole, non esistono ostacoli, solo soluzioni. Fino a prova contraria.
unicorno

L'unicorno quantico

La favola che ti vorrei donare oggi parla di un unicorno animale tanto amato e tanto odiato, ma tant'è, essendo l'animale preferito di Clelia, non poteva mancare nel mio libro scritto per lei.

La tartaruga che voleva vedere il mare

Manca davvero poco al Natale e ho pensato a lungo a cosa poterti donare oggi, a pochi giorni dall'arrivo di quella che, per me, è, da sempre, una giornata davvero forte, in ogni senso.