giornata no
,

La giornata 'no'

L'hai avuta anche tu? Se la tua risposta è "sì" sei in buona compagnia e non c'è sa stupirsi. Vorremmo essere sempre la massimo delle nostre forze, fare mille cose o neanche una e avere sempre il sorriso stampato sulle labbra. Sì,…
dolore
,

Ascolta i tuo dolore

Alzi la mano chi soffre o ha sofferto di dolore prima, durante o dopo la mestruazione. Dolore di ogni tipo, alla schiena, alla pancia, allo stomaco, alle gambe e alla testa. Quando va bene, uno alla volta. Se si è un po’ “sfortunate”,…
bello
,

Il bello deve ancora venire

Che bello sarebbe non dover soffrire! Grazie alla mia professione ho avuto modo di sentire questa frase più e più volte. Ma, forse, l'hai detta anche tu e l'hai sentita dire dalla tua amica o da una tua conoscente. Mi sono chiesta…
senti

Siediti e "senti"

Ascolta quello che senti, hai mai provato a focalizzarti sul tuo percepito, su quello che davvero vuoi, libera da sovrastrutture?
rabbia

La rabbia amica

La rabbia è una re-azione che ti mette nelle condizioni di non vivere nella costrizione e ti fa scegliere se stare o andare via da questa. Vediamo come renderla amica.
scelte
,

I tuoi mezzi e le tue scelte

Ogni scelta ha la sua valenza e porta sempre ad un cambiamento. Hai i mezzi per prendertene cura, lo sapevi? Andiamoli a vedere.
scegliti
,

Scegliti con fiducia

Prenditi il tempo che ti serve, non cercare scuse, fa che ogni momento di passaggio sia per te, una crescita.
onesto

Onesto, onesta voce del verbo...?

Ogni volta che ti nascondi dietro a delle bugie che ti portano ad allontanarti da te stessa/o, inneschi un meccanismo che non giova al tuo corpo.
disturbo

Cosa crea un disturbo di salute.

Il cambio di stagione, soprattutto i cambi repentini, ci portano a fare i conti con l'influenza, la tosse, il raffreddore, dissenteria, e chi più ne ha più ne metta. Nel periodo invernale o nei cambi stagione, il nostro organismo viene messo a dura prova e , alcune volte, si ammala. I motivi sono vari, eccone alcuni.
mamma lavoro

Professione mamma e lavoro

Coniugare la maternità alla libera professione o, comunque ad una professione che ti vede impegnata dentro o fuori casa significa far combaciare orari, giochi, attività, scadenze, appuntamenti. Ma non solo.